Condividi sui social

Informiamo tutti gli iscritti all’Ordine TSRM PSTR che, in ottemperanza alla norma, per tutti i professionisti iscritti agli Albi professionali è obbligatorio l’uso di una casella di Posta elettronica certificata.

Pertanto l’Ordine professionale di Perugia Terni ha provveduto ad emettere una casella PEC a suo favore. Ad approvazione avvenuta da parte dell’iscritto, la casella PEC passa nello stato di ATTIVATA, sarà quindi utilizzabile. L’indirizzo Pec non comporta una spesa ulteriore per l’iscritto.

E’ necessario pertanto che confermiate o meno l’attivazione della casella PEC fornita, cliccando sul link che vi è stato inviato sulle vostra casella di posta elettronica personale, quella usate in fase di registrazione all’Ordine.

Possono richiedere la creazione degli indirizzi PEC anche i professionisti che hanno dichiarato di averne uno, inviando una formale richiesta all’Ordine tramite PEC al seguente indirizzo “perugiaterni@pec.tsrm.org

Può un professionista NON accettare l’indirizzo PEC emessa dal proprio Ordine?

Si, dopo aver ricevuto il messaggio di posta elettronica di conferma, cliccando sullo specifico collegamento, visualizzerà il messaggio col quale gli si comunica che, non risultando alcun suo indirizzo PEC ed essendo obbligatorio averne uno, l’Ordine ha provveduto all’emissione. Il professionista dovrà spontaneamente accettarla, altrimenti, sia in caso di non risposta che in quello di diniego, l’indirizzo PEC non sarà per lui ATTIVATO.

Per eventuali dubbi o richieste di informazioni contattare l’Ordine di Perugia Terni.