Condividi sui social

Manifestazioni di interesse per l’affidamento del contratto di gestione del rapporto di conto corrente ordinario bancario dell’Ordine TSRM PSTRP di Perugia e Terni.

Il presente avviso viene pubblicato sul sito istituzionale dell’Ordine TSRM PSTRP all’indirizzo www.tsrmumbria.it nella sezione Amministrazione Trasparente” per consentire agli operatori interessati in possesso dei requisiti di seguito richiesti, di presentare la propria manifestazione di interesse alla partecipazione alla procedura per l’affidamento del contratto per la tenuta di rapporto di conto corrente ordinario bancario dell’Ordine TSRM PSTRP di Perugia e Terni.

Il presente avviso non costituisce proposta contrattuale ma viene pubblicato al solo fine di raccogliere le manifestazioni d’interesse da parte degli operatori economici interessati. 

Il Responsabile del procedimento è individuato nella persona del Tesoriere dell’Ordine Dott. Mirko Gullace, cui competono tutti i relativi poteri previsti nella normativa in materia di appalti.

L’oggetto del servizio è individuato nell’apertura di conto corrente bancario ordinario per l’operatività dell’Ente con utilizzo di funzioni di home banking.

Si invita, quindi, a trasmettere allo scrivente Ordine, all’attenzione del Responsabile unico del procedimento (RUP) Mirko Gullace (mirko.gullace@pec.tsrm.org), un’offerta dettagliata per l’apertura del Conto Corrente dell’Ordine, per la durata minima del mandato (2020-2024) di codesto Consiglio Direttivo.

I criteri preferenziali per l’affidamento dei servizi in oggetto saranno i seguenti:

  • sede fisica della Banca a Foligno;
  • Economicità dei costi di attivazione e utilizzo della procedura di “home banking”
  • Economicità dei costi per singola operazione effettuata tramite “home banking”;
  • Economicità dei costi di tenuta conto;
  • Economicità dei costi del canone annuo carta BANCOMAT;
  • Economicità dei costi per prelievi agli sportelli automatici presso la stessa banca in Italia;
  • Economicità dei costi per prelievi agli sportelli automatici presso altra banca in Italia;
  • Economicità dei costi delle commissioni bancarie sul conto corrente per le operazioni ordinarie (quali ad esempio: domiciliazione utenze);
  • eventuali costi di invio informative periodiche (estratti conto e documenti di sintesi)
  • eventuali servizi opzionali aggiuntivi e condizioni privilegiate

La documentazione predetta dovrà pervenire entro le 23:59 del 03/03/2021 e sarà valutata dal Consiglio direttivo nella prima riunione utile successiva al suo ricevimento.

Per ogni utile informazione si comunica il nominativo del Responsabile unico del procedimento, Mirko Gullace indirizzo PEC: (mirko.gullace@pec.tsrm.org) presso l’Ordine dei TSRM PSTRP di Perugia e Terni

Distinti saluti